Come prendermi cura del mio kokedama


I Kokedama sono molto facili da curare. Spieghiamo come annaffiarlo e dove posizionarlo.

Kokedama viene annaffiato per immersione. La frequenza dell'irrigazione dipende dalla stagione dell'anno. Generalmente:

  • Primavera/Estate: 1 o 2 volte a settimana, quando vedete che il muschio è già asciutto.
  • Autunno/Inverno: 1 volta ogni 10 giorni o 2 settimane, anche quando vedi che il muschio è già asciutto.

Passaggi da seguire quando lo innaffi:

  1. Immergere la pallina di muschio in una ciotola d'acqua finché non sarà tutta ricoperta.
  2. Attendi due minuti o finché non escono le bolle dall'interno del muschio.
  3. Tiratelo fuori e lasciatelo scolare finché non cola più .
  4. Ora puoi rimettere il tuo kokedama nel luogo che hai scelto!

Si consiglia di posizionare il kokedama in un luogo luminoso ma protetto dal sole diretto. È inoltre preferibile che sia lontano da correnti d'aria e da fonti di calore dirette. La maggior parte dei kokedama sono piante da interno, ma se si tratta di una pianta da esterno, si consiglia anche di posizionarla lontano dalla luce solare diretta e da correnti d'aria calde e fredde .


3 commenti


  • Leila

    Saludos, me gustaria que me informaran ya que soy nueva en obtener plantas, pues mi vida de Madre y Jefa de Familia no me permitia el tiempo pero ahora que estoy en la casa quiero poner plantas por toda la casa. Gracias


  • Maria

    Graciela por la información me regalaron 1 apredo para cuidar le ☺


  • Maria

    Graciela por la información me regalaron 1 apredo para cuidar le ☺


Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione