Porta un pezzo di natura a casa tua

Le rose conservate possono essere tenute in ambienti umidi o all'aperto?


Le rose conservate hanno guadagnato popolarità come opzione elegante e duratura nel mondo della decorazione floreale. Tuttavia, sorge una domanda: è sicuro esporre questi preziosi fiori ad ambienti umidi o esterni? Vediamo le principali considerazioni e raccomandazioni per mantenere la freschezza delle rose conservate in diverse condizioni.

Conoscere le rose conservate

Prima di parlare della loro tolleranza all'umidità e all'aria aperta, è fondamentale capire come vengono conservati questi delicati fiori. Le rose conservate sono rose naturali che sono state sottoposte a uno speciale processo di conservazione per mantenere la loro bellezza e freschezza per un lungo periodo di tempo. Questo processo prevede la sostituzione della linfa naturale della rosa con una soluzione conservante di origine naturale al 100%, che permette loro di mantenere la forma, il colore e la consistenza originali e conferisce una certa resistenza agli agenti atmosferici.

Ambienti umidi: una sfida per le rose conservate?

Gli ambienti umidi possono rappresentare una sfida per le rose conservate a causa della loro sensibilità all'umidità. Sebbene questi fiori siano progettati per resistere alle normali condizioni di umidità, l'esposizione prolungata ad ambienti eccessivamente umidi può provocare ablazioni o deformazioni. Si raccomanda quindi di evitare di collocare le rose conservate in luoghi dove l'umidità è troppo elevata, come bagni o cucine senza un'adeguata ventilazione.

Esposizione all'aperto: è possibile?

Quando si tratta di esporre le rose conservate all'aperto, è fondamentale un'adeguata protezione. Anche se questi fiori possono sopportare brevi periodi all'aperto, è importante proteggerli dalla luce diretta del sole, dalla pioggia e, come detto, dall'umidità eccessiva. Posizionarle in una zona ombreggiata e protetta, come una terrazza coperta o un giardino coperto, può essere una buona opzione, purché si faccia attenzione a evitare l'esposizione prolungata a elementi esterni come pioggia o vento forte.

È anche possibile proteggere la rosa con una cupola di vetro o un contenitore simile. Nel nostro catalogo Va de Rosas, abbiamo diversi modelli dotati di questa protezione: Rosa da giardino, Rosa Natura y Rosa a cupola.

Raccomandazioni per una corretta cura

Per mantenere la freschezza e la bellezza delle rose conservate, si raccomanda di seguire i seguenti consigli:

  1. Proteggerle dall'eccesso di umidità: evitare luoghi con un'elevata umidità relativa e, se necessario, utilizzare deumidificatori.

  2. Proteggerle adeguatamente dall'esterno: se decidete di esporre le vostre rose conservate all'aperto, assicuratevi di collocarle in un'area protetta dal sole diretto e dalle intemperie.

  3. Ispezione periodica: Controllate regolarmente la vostra rosa perenne per individuare eventuali segni di deterioramento e, se necessario, apportate le dovute modifiche.

Se siete interessati a conoscere altri consigli su come prendersi cura della vostra rosa perenne, in questo articolo del blog lo spieghiamo in modo più dettagliato.

In conclusione, anche se le rose conservate possono adattarsi a certi ambienti umidi o esterni con le dovute cure, è importante prendere precauzioni per proteggerle dall'umidità eccessiva e dagli elementi esterni. Con un'attenta manutenzione, questi fiori possono rimanere un'aggiunta bella, vibrante e duratura al vostro spazio interno o esterno.