Quali piante possono essere utilizzate in un terrario?


I terrari o, come li chiamiamo noi, i giardini in una ciotola, sono giardini eterni, piccoli ecosistemi naturali all'interno dei quali si crea un microclima perfetto affinché le piante possano svilupparsi e crescere con la minima cura. Devi annaffiarli solo una volta all'anno!

Con quali piante possiamo realizzare il nostro orto in ciotola?

Per realizzare un giardino in ciotola è importante scegliere piante che si sentano a proprio agio in un ambiente umido; una buona scelta potrebbe essere una pianta di origine tropicale. Solitamente realizziamo i nostri giardini in una ciotola con il ficus come elemento principale. Il ficus è una pianta originaria delle zone tropicali dell'Asia che ama l'umidità, e funge anche da bonsai in termini di crescita. Nel caso in cui vogliamo mantenerlo piccolo in modo che stia nella nostra ciotola, possiamo potarlo senza problemi!

Con cosa possiamo accompagnare il nostro ficus?

Una buona opzione è Fitonia. La Fitonia è una pianta che raggiunge pochissima altezza, circa 15 centimetri, per questo motivo è molto utilizzata in composizioni come i giardini in ciotola. Inoltre, ama l'umidità ed è perfetto da avere nel nostro piccolo ecosistema!

Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione