Il momento perfetto per innaffiare i tuoi kokedama: tutto quello che devi sapere


Quando si tratta di prendersi cura dei propri kokedama, annaffiarli è uno dei compiti più importanti. Ma qual è il momento migliore per farlo? Di seguito, spieghiamo tutto ciò che devi sapere sul momento giusto per innaffiare le tue piante e come farlo in modo efficace.

Generalmente, il momento migliore per innaffiare i tuoi kokedama è la mattina presto o la sera tardi. Evita di annaffiare durante le ore più calde della giornata, poiché l'acqua evaporerà rapidamente e le tue piante non avranno abbastanza tempo per assorbirla. Inoltre, annaffiare a metà giornata può danneggiare le foglie delle piante, poiché le gocce d’acqua agiscono come lenti che concentrano la luce solare e possono bruciarle.

Innaffiare i tuoi kokedama al mattino presto o alla sera tardi ha anche altri vantaggi. Ad esempio, durante queste ore, la temperatura dell'aria è più bassa e l'umidità relativa è più alta, consentendo un migliore assorbimento dell'acqua nel terreno e nelle radici delle piante. Inoltre, di notte, le foglie delle piante non saranno esposte al sole e avranno più tempo per assorbire l'acqua prima che la temperatura aumenti nuovamente.

Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione