Kokedama resistenti al freddo: opzioni per i paesaggi invernali


I Kokedama sono un modo unico e bellissimo per esporre le piante d'appartamento. Sono un'alternativa moderna ai vasi tradizionali e possono essere utilizzati per una varietà di piante.

Sebbene molti kokedama siano progettati per piante d'appartamento che necessitano di un ambiente caldo, ce ne sono alcuni che possono resistere a temperature più fredde. Questi kokedama sono ideali per coloro che vivono in zone con inverni freddi o desiderano aggiungere piante al proprio giardino esterno durante i mesi più freddi. Questi sono alcuni dei nostri kokedama che possono resistere a temperature fino a 10º:

Abete: L'abete è una specie di conifera che può tollerare temperature piuttosto fredde. La maggior parte delle varietà di abete sono in grado di sopravvivere a temperature fino a 10 gradi Celsius senza danni significativi.

Cham: Chamaecyparis, comunemente chiamato falso cipresso, è una specie di conifera che ha la capacità di resistere alle basse temperature.

Beau: La Beaucarnea recurvata, conosciuta anche come Palma coda di cavallo, è una pianta succulenta originaria del Messico che può resistere a temperature fino a 10 gradi Celsius, ma è importante tenere presente che temperature estremamente fredde possono causare danni alle sue foglie e proprietà.

Sanse: La Sansevieria, conosciuta anche come Lingua della Suocera, è una pianta di tipo succulento molto resistente alle condizioni atmosferiche avverse.

Maranta: La Maranta, detta anche Matrice della Pace, è una pianta erbacea relativamente resistente alle basse temperature.



Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione