Come fai a sapere se stai annaffiando eccessivamente le tue piante da interno?


Sei uno di quelli a cui piace avere piante in casa, ma noti che le piante da interno non sembrano sane come vorresti? Sebbene l'irrigazione sia un aspetto essenziale della cura delle piante, è facile commettere l'errore di annaffiare eccessivamente le piante, il che può causare problemi alla loro crescita e al loro benessere.

Esistono diversi segnali che indicano che stai innaffiando eccessivamente le tue piante d'appartamento. Se la pallina di kokedama è sempre bagnata, è segno che state annaffiando troppo. Le radici hanno bisogno di aria e troppa acqua può impedire alle radici di ottenere l'aria di cui hanno bisogno. Le foglie gialle possono anche essere un segno di irrigazione eccessiva, che può far marcire le radici. Se vedi muffe o funghi che crescono nel terreno, è anche un segno che la pianta è stata annaffiata eccessivamente. Infine, se notate che le foglie stanno cadendo, è possibile che la pianta si stia impregnando d'acqua e le radici non riescano ad assorbire tutta l'acqua.

Quindi, come evitare l'irrigazione eccessiva? Innanzitutto, controlla l'umidità e il peso del kokedama prima di annaffiare; Se è secco e il peso è leggero, ha bisogno di acqua. Non innaffiare le piante d'appartamento troppo spesso; La maggior parte delle piante d'appartamento deve essere annaffiata una volta alla settimana. È importante anche regolare la quantità di acqua che si dà alla pianta a seconda della stagione; Le piante potrebbero aver bisogno di meno acqua in inverno, quando c’è meno luce solare e l’umidità è più bassa.

Ricorda che la cura delle piante è un processo di apprendimento e può essere necessario del tempo per capire il modo migliore per prendersi cura di ciascuna pianta. Tuttavia, seguendo questi suggerimenti, puoi evitare l'irrigazione eccessiva e aiutare le tue piante d'appartamento a rimanere sane e ad avere un bell'aspetto.

Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione