Haworthia: cos'è, cura e propagazione


Se sei uno di quelli le cui piante muoiono in due giorni, adorerai sicuramente l'Haworthia! Questa è una succulenta estremamente facile da curare. È originario del Sud Africa e le sue dimensioni possono variare da 7,5 cm a 50 cm a seconda della specie. E ci sono circa 80 specie di Haworthia!

Qual è la cura di Haworthia?

Sebbene la cura dell’Haworthia possa variare a seconda della specie, condividono tutti alcuni punti fondamentali. Haworthia ama la luce solare purché non sia diretta. D'estate invece vanno annaffiate in modo uniforme e generoso mentre d'inverno la frequenza delle annaffiature va ridotta, è molto importante non annegarle!
Per quanto riguarda la temperatura, è importante che non sia inferiore a 4ºC, altrimenti potrebbe causare danni alla pianta.

Come propagare l'Haworthia?

Se hai una Haworthia, da questa puoi coltivarne una, due o molte altre senza problemi! Questi sono i passaggi che devi seguire per propagare la tua Haworthia


Quasi tutte le Haworthia sviluppano coltivazioni. I germogli vanno rimossi solo quando hanno già sviluppato le proprie radici.
Una volta rimossi i germogli, vanno lasciati essiccare per due o tre giorni.
Una volta essiccati puoi piantarli in un vaso per ottenere nuovi Haworthia!


Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione