Porta un pezzo di natura a casa tua

L'Asarraguera kokedama, lo scalatore verde


Il kokedama Aspa

Immagina di camminare attraverso una foresta. A destra c'è una sorgente d'acqua cristallina dove svolazzano farfalle. A sinistra vedi come i raggi del sole entrano attraverso il fogliame degli alberi, creando un arcobaleno. Quale pianta immagini che cresca in questa fiaba?

Senza dubbio un kokedama di asparagi ! Ma non ci riferiamo alla pianta che produce gli asparagi, ci riferiamo a quella che assomiglia ad una felce, dal tocco setoso e dall'aspetto piumoso (da qui il suo nome Asparagus Plumosus ). L'Aspa, come la chiamiamo noi di Omotesandō Plants, ha steli molto fini che possono diventare molto alti. In floristica, infatti, trova largo impiego nei bouquet come pianta riempitiva per il suo grande valore ornamentale.

Kokedama esparraguera o Aspa kokedama

Come mi prendo cura del mio kokedama di asparagi?

La pianta degli asparagi, chiamata anche Asparagus, può crescere sia all'interno che all'esterno, ma ti consigliamo di posizionare sempre il tuo Aspa kokedama all'interno, poiché è abbastanza sensibile al freddo (la temperatura non deve scendere sotto i 10ºC). 

Ha bisogno di crescere in un luogo luminoso ma protetto dai raggi solari diretti. Se la pianta non riceve la luce solare, è possibile che cresca troppo, poiché si allungherà alla ricerca del sole, e questo potrebbe non solo darle una forma strana ma anche farle perdere densità e dimensioni. Se invece la pianta riceve la luce solare diretta, perderà il suo colore verde e i suoi steli diventeranno gialli.

Per quanto riguarda l'irrigazione, è importante mantenere il kokedama umido, poiché l'Aspa ama ricevere acqua costantemente. Tuttavia, ciò non significa che non possa resistere alla siccità. Puoi gestirlo, ma crescerebbe molto più lentamente. 

Come ogni altra pianta, è importante pulirla e potare i rami secchi o rovinati, o anche quelli cresciuti troppo. La cosa bella è che non devi aspettare una certa ora per potarla, puoi farlo tutto l'anno! È sufficiente rifilare i gambi secchi, gialli, bruciati o sbucciati, che solitamente sono danneggiati a causa della mancanza di umidità ambientale o di luce.

 

Curiosità sull'Aspa

Non solo il suo aspetto è speciale. La pianta di Aspa è una scatola di sorprese!

  • In estate l'Asparagi Plumosus fiorisce sotto forma di fiori bianchi che poi danno origine a piccole bacche nere o verde scuro. Attenzione, sono molto tossici!
  • Non è che le sue foglie siano molto sottili e allungate... è solo che non ha foglie! L'Aspa ha invece rami e fusti di colore verde scuro e chiaro.
  • Pur essendo una pianta eccezionale, ha alcuni nemici, come il ragno rosso, la cocciniglia cotonosa o l'afide. Non puoi piacere a tutti!

Quindi lo sai già! Se vuoi dare un tocco magico alla tua casa, non dimenticare di aggiungere una lama Kokedama alla tua collezione. E se hai bisogno di consigli o aiuto, scrivici a info@omtesandoplants.com .